lunedì 05 dicembre | 20:05
pubblicato il 19/feb/2013 13:32

Elezioni: Ingroia, da Agcom atto illegittimo, ricorso al Tar

Elezioni: Ingroia, da Agcom atto illegittimo, ricorso al Tar

(ASCA) - Roma, 19 feb - ''La decisione dell'AgCom di intervenire, a campagna elettorale aperta, per favorire le coalizioni a danno delle liste e' un fatto gravissimo. Siamo di fronte ad un atto illegittimo, lesivo dei diritti politici dei cittadini e in aperta violazione della legge sulla par condicio''. Lo dichiara Antonio Ingroia, candidato premier di Rivoluzione Civile. ''Con la delibera dell'Autorita' n.

70/13/CONS, l'AgCom, accampando un presunto 'favor del legislatore' nei confronti delle coalizioni, ha stabilito che esse hanno diritto a 'fruire di un tempo proporzionalmente maggiore', mentre 'un tempo proporzionalmente inferiore spetta alle liste'. Come e' noto -prosegue Ingroia- il diritto a conquistare il premio di maggioranza non riguarda solo le coalizioni, ma anche le singole liste non coalizzate, che hanno gli stessi diritti e anche gli stessi doveri, come quelli del deposito del programma e dell'indicazione del capo della coalizione o della lista. Per questo non puo' esserci alcuna discriminazione sotto il profilo dell'accesso ai mezzi radiotelevisivi''.

''La decisione dell'AgCom ha dato copertura legale al comportamento illegittimo della Rai e delle emittenti private che, soprattutto nelle trasmissioni di informazione e nei telegiornali, hanno fortemente discriminato, a vantaggio di Berlusconi, Monti e Bersani, tutti gli altri competitori elettorali. La lista Rivoluzione Civile presentera' immediato ricorso al TAR del Lazio per ottenere la revoca immediata della Delibera n.70/13/CONS e -conclude Ingroia- per chiedere il risarcimento dei gravi danni politici e materiali subiti''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari