venerdì 24 febbraio | 12:22
pubblicato il 19/gen/2013 16:48

Elezioni: Ingroia, Bersani finge di non capire

Elezioni: Ingroia, Bersani finge di non capire

(ASCA) - Roma, 19 gen - ''Vedo Bersani in difficolta'.

Evidentemente ci aveva sottovalutati e sta scoprendo ora dai sondaggi che ha in mano che tanto piccoli non siamo. E' paradossale che io debba ricevere da lui lezioni di antiberlusconismo. Gli ricordo che se gli italiani hanno dovuto subire per 20 anni l'incubo berlusconiano e' anche grazie al Pd e alla sua opposizione inesistente, a cominciare dalla legge sul conflitto di interessi che e' la nostra priorita'''. Lo afferma Antonio Ingroia in un comunicato, aggiungendo: ''Il Pd, dopo anni di desistenza parlamentare nei confronti di Berlusconi, ora inciucia con Monti, dopo averne sostenuto il governo fino a qualche settimana fa insieme al Cavaliere e noi in questa compagnia non vogliamo stare. Ora Bersani finge di non capire e gioca sull'equivoco. Certo che Berlusconi resta un avversario ma non costituisce piu' un pericolo, le sue chance di governare oggi sono nulle''. com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech