lunedì 23 gennaio | 09:44
pubblicato il 14/gen/2013 12:00

Elezioni/ Grillo mette in rete 'le perle di Favia-Laqualunque'

Cetto style per il neo candidato: "Prima vota poi dico se resto"

Elezioni/ Grillo mette in rete 'le perle di Favia-Laqualunque'

Roma, 14 gen. (askanews) - "Le perle di Favia". Beppe Grillo ha messo on line, via youtube, vecchie intervistr di Giovanni Favia, consigliere grillino da lui alontanato dall'M5S dopo il noto fuorionda estivo che denunciava la democrazia interna ed oggi candidato al Parlamento con 'Rivoluzione civiile' di Antonio Ingroia, nel quale Favie dice tutto il male possibile di Antonio Di Pietro e Idv, oggi compagni e alleati di lista e avventura politica. Il video, pubblicizzato da Grillo via Twitter, è preceduto da una presentazione in cui il candidato Favia viene presentato inun manifesto elettorale che lo ribattezza 'Favialaqualunque' e che lo vede campeggiare con i vestiti sgargianti del Cetto di Antonio Albanese, all'interno di un manifesto elettorale il cui slogan è un impegno politico chiaro: "Prima mi voti, poi ti dico se resto al mio posto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4