giovedì 08 dicembre | 21:29
pubblicato il 17/mag/2011 18:09

Elezioni/ Grillo esclude alleanze:con noi questa politica finisce

Nostro grande successo è vera svolta:ai ballottaggi solo fantasmi

Elezioni/ Grillo esclude alleanze:con noi questa politica finisce

Roma, 17 mag. (askanews) - "Signori, come era nostro intento abbiamo messo in crisi questa politica ormai fumosa, finita, che non dice più niente". Beppe Grillo, via blog da Parigi, festeggia con i grillini lo straordinario successo delle liste del suo 'Movimento Cinque stelle' nelle grandi città. E annuncia che di alleanze ai ballotaggi non se ne parla neppure. "Abbiamo bypassato - ha scritto Grillo in un videomessaggio- questi partiti morti:non siamo il terzo polo di nessuno. Casini, Fini, Rutelli: questi sono i fantasmi. Noi non ci aggreghiamo con nessuno: destra e sinistra sono la stessa cosa.Che facciano Pisapia o Moratti sindaco, faranno sempre l'Expo e milioni di metri cubi di cemento. Che ci sia Fassino, che è un dipendente di De Benedetti, significa che sicuramente vorrà fare la Tav e degli inceneritori. Loro fanno finta di bisticciare, ma poi sulle scelte sono identici: sul cemento, sul conflitto di interessi, sulla legge elettorale che non hanno detto niente che è una porcata vergognosa, sullo scudo fiscale". E' dunque solo con "gli straordinari ragazzi" del suo movimento, molti dei quali neoconsiglieri comunali in grandi città del Paese, che Grillo vuole festeggiare e condividere la gioia della vittoria come, domani, la responsabilità dell'azione politica. "E' successo - ha sottolineato - qualcosa di straordinario: siamo sopra e oltre le cinque stelle". E via con i numeri della vittoria: "il 10% a Bologna, il 10% a Ravenna, il 15% a Rimini, il 5% a Torino l'8% a Savona siamo al 9%, abbiamo un ballottaggio a Rimini dove siamo all'11,5 %, Savona il 9, a Siena siamo al 3,6. E siamo entrati anche nella Varese della Lega con un consigliere...". Ma successi (" cose meravigliose..." nel linguaggio del comico genovese) ce ne sono stati anche fuori dalle grandi città. "Bovolone - ha sottolineato- è davvero qualcosa di straordinario: ora abbiamo un consigliere a Bovolone, come abbiamo un seggio a Sala Baganza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni