giovedì 23 febbraio | 10:56
pubblicato il 08/feb/2013 11:36

Elezioni: Grasso (Pd), Berlusconi certo della vittoria ma ha paura

Elezioni: Grasso (Pd), Berlusconi certo della vittoria ma ha paura

(ASCA) - Roma, 8 feb - ''I sondaggi indicano una vittoria chiara del centro sinistra e che oltre la meta' degli italiani (52%) crede che il leader di coalizione che spaventa di piu' i mercati sia Silvio Berlusconi. Girano invece cifre irrealistiche in base alle quali, a detta di Angelino Alfano, sarebbe possibile il sorpasso e Berlusconi si dice certo della vittoria: significa che ha paura. Si tratta solo di un ultimo tentativo di raggirare gli elettori. I segni ''piu'' attribuiti a Berlusconi significano solo che il Cavaliere sta mangiando i suoi stessi alleati ma la situazione generale non cambia. Gli italiani sanno che l'unica forza in grado di dargli un governo credibile che lavorera' per gli interessi generali e' quello che esprimera' la nostra coalizione con Bersani presidente del consiglio''. Lo afferma Pietro Grasso, candidato del Pd nel Lazio. com-ceg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech