sabato 03 dicembre | 16:36
pubblicato il 23/gen/2013 13:10

Elezioni: Grasso (Pd), bene indagati fuori da Pdl. Ma Berlusconi?

Elezioni: Grasso (Pd), bene indagati fuori da Pdl. Ma Berlusconi?

(ASCA) - Roma, 23 gen - ''Tanti indagati fuori dalle liste del Pdl? Bene, ma mi sorprende che tra quelli che restano ci sia Silvio Berlusconi, con tutti quei processi in corso....''. Cosi' Pietro Grasso, capolista al Senato nel Lazio per il Pd, dai Radio Citta' Futura, ha commentato la bocciatura di alcuni candidati 'eccellenti', Nicola Cosentino su tutti, dalle liste del Pdl. L'ex Procuratore nazionale antimafia ha sottolineato che quanto avvenuto e' comunque ''di notevole importanza''.

Per Grasso, ''le persone che si candidano a ruoli politici devono essere di specchiata immagine e non rappresentare interessi contrastanti''. Ha concluso Grasso: ''Stavolta mi pare sia stata alzata l'asticella dell'etica politica ed il merito e' innanzitutto del Pd che con le primarie e le sue scelte rigorose ha creato uno sconvolgimento, costringendo anche gli altri ad adottare scelte analoghe. La differenza e' che il Pd lo ha fatto in modo democratico, aperto, con le primarie, gli altri nel segreto delle stanze, dando vita ad alchimie di ogni tipo''.

com-gar/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari