giovedì 19 gennaio | 14:56
pubblicato il 31/gen/2013 17:59

Elezioni: Finocchiaro, Ingroia lasci stare memoria e sia responsabile

Elezioni: Finocchiaro, Ingroia lasci stare memoria e sia responsabile

+++Obiettivo comune dovrebbe essere evitare ritorno della Destra che tanto male ha fatto per giustizia e legalita'+++.

(ASCA) - Roma, 31 gen - ''Io invito tutti ad una maggiore tranquillita' ed eviterei di fare campagna elettorale sulla memoria di personalita' che tanto hanno dato al Paese. I magistrati sono liberi di candidarsi, anche se io penso che chi si candida non dovrebbe poi tornare in magistratura.

Questo servirebbe a fugare ogni dubbio sull'imparzialita'. Su tante questioni noi non la pensiamo come Ingroia e non ci piacciono i partiti ad ispirazione personale. Non c'e' poi un problema di competizione tra noi ed Ingroia, vista la natura dei partiti e l'entita' del loro consenso. Il problema e' semmai un altro, ed e' la responsabilita' nei confronti dell'Italia''. Lo ha detto Anna Finocchiaro, presidente del gruppo del Pd al Senato e capolista in Puglia, nel corso di un'intervista a TeleBari, ''Ci sono realta' in cui la pur legittima presenza delle liste di Ingroia -ha proseguito Anna Finocchiaro- rischia di far prevalere il centrodestra sul centrosinistra. Ingroia sa bene quale sia stato il ruolo negativo avuto dal centrodestra in materia di giustizia e legalita' negli anni in cui ha governato. Io penso che quindi il primo obiettivo di chi ha a cuore la giustizia nel nostro Paese sia quello di evitare il ritorno di Berlusconi e della Destra. Per questo penso che, ad esempio in Lombardia, Ingroia compia un errore a presentarsi al Senato. Credo che serva piu' responsabilita' nei confronti degli interessi generali. Candidarsi e' legittimo, ma bisogna anche sapere per che cosa. La rappresentanza e' importante, ma a noi interessa cambiare davvero questo Paese. Per questo vorrei che Ingroia - ha concluso Anna Finocchiaro - assumesse toni diversi e invece di fare polemiche fuori luogo su Falcone si confrontasse sulle cose concrete da fare per aiutare l'Italia ad uscire dalle sue difficolta'''. com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Ue
Gentiloni da Merkel: austerity finita, no a Ue a due rigidità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale