lunedì 23 gennaio | 15:58
pubblicato il 13/feb/2013 12:45

Elezioni: Fini, se no maggioranza disponibili ad alleanze su programmi

Elezioni: Fini, se no maggioranza disponibili ad alleanze su programmi

(ASCA) - Firenze, 13 feb - Nel caso in cui, dopo le elezioni, non ci fosse una maggioranza, Fli sarebbe disponibile a discutere di una alleanza basata su ''punti programmatici'' e non su ''pregiudiziali''. Lo ha detto Gianfranco Fini, leader di Fli, in una conferenza stampa tenuta a Firenze insieme al coordinatore regionale toscano Angelo Pollina. ''Continuiamo convintamente a dire - ha spiegato Fini ai giornalisti - che se al termine delle elezioni non ci dovesse essere una maggioranza in grado di governare il Paese, non faremmo alcuna alleanza impostata su pregiudiziali relative a questo o a quell'alleato. Non si puo' dire che faremo un'alleanza con Bersani e Vendola o con Berlusconi e Maroni.

Se fossimo stati di questo avviso lo avremmo fatto prima. Se non ci sara' una maggioranza non decideremo con chi allearci ma verificheremo se su 4, 5, 10 punti programmatici sara' possibile dar vita ad una alleanza, in calce a una serie di impegni''. Tra le priorita' di Fli Fini cita ''la lotta alla corruzione e per combatterla duramente serve una severa legge che ripristini il falso in bilancio. Per farla sarebbe piu' facile dialogare con la sinistra che con il Pdl e la Lega.

Con la stessa nettezza tra le tante cose da fare sara' necessario intervenire in modo piu' incisivo sul mercato del lavoro per arrivare a norme europee sul modello della flexsecutity e su questo sarebbe molto piu' facile dialogare con il centrodestra che con il centrosinistra''. Per il leader di Fli ''non ci sono piu' moderati o progressisti: il vero confronto in atto nel Paese e' tra un fronte articolato e trasversale di conservatori e un fronte innovatore e riformista''.

afe/sam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4