mercoledì 18 gennaio | 11:36
pubblicato il 07/gen/2013 13:23

Elezioni: Di Pietro, unire forze progressiste

(ASCA) - Sommacampagna, 7 dic - Secondo il Presidente dell'Idv, Antonio Di Pietro, dopo l'accordo raggiunto tra Pdl e Lega, bisogna ''unire le forze progressiste cosi' da evitare che, per meri interessi elettorali, anche chi si e' scannato come ieri possano far fare a Bersani la fine di Occhetto''.

''Il '94 - ha attaccato Di Pietro - c'e' gia' stato una volta, occorre unire tutte le forze che si riconoscono in un'unita' di programma. In questo anno di governo Monti ha detto le stesse cose che ora dice il Pd''. ''Noi di rivoluzione civile e dell'Idv abbiamo dato l'esempio - ha concluso -, rinunciando a qualcosa di noi, non presendandoci da soli e unendo le nostre forze anche con altri con cui non siamo in linea su ogni questioni, ma con cui troviamo un punto d'incontro su due temi fondamentali, diritto al lavoro ed equita' sociale e fiscale''.

red-fdm/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa