lunedì 05 dicembre | 01:46
pubblicato il 18/feb/2013 17:09

Elezioni: Di Pietro, su Mps nostri allarmi inascoltati da Monti

(ASCA) - L'Aquila, 18 feb - In tour elettorale all'Aquila, Antonio Di Pietro ha accusato il presidente del Consiglio, Mario Monti, di essersi ''girato dall'altra parte'' di fronte agli allarmi lanciati dall'Idv sulla gestione del Monte dei Paschi di Siena e di Finmeccanica. Rivolto direttamente al Premier uscente, Di Pietro ha tuonato: ''Oggi noi ti accusiamo di omissione di atti d'ufficio sul caso istituzionale, politico, etico e tu ti permetti di dare del cialtrone a chi ti chiede perche' non hai fatto il tuo dovere''. ''Guardati in faccia e chieditelo da solo'' gli ha consigliato. L'ex pm, attraverso una lunga serie di quesiti ha ripercorso le tappe in cui l'IdV sollecitava chiarimenti, denunciava, suggeriva, ricevendo per contro solo indifferenza e l'appellativo di ''cialtroni''. iso

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari