martedì 28 febbraio | 16:39
pubblicato il 04/feb/2013 16:46

Elezioni: Di Pietro, Monti messo li' da poteri finanziari forti

(ASCA) - L'Aquila, 4 feb - Antonio Di Pietro, leader dell'Idv, dall'Abruzzo ha detto di ritenere che ''Monti, tra le tante cose sporche che ha fatto, si e' fatto credere arbitro e invece e' diventato un giocatore''. Sempre sul premier uscente, ha aggiunto: ''Il manager tecnico Mario Monti, indicato come salvatore della patria, e' un vecchio democristiano attaccato alla poltrona; e' stato messo li' da un sistema finanziario di poteri forti per gestire la cosa pubblica''. Di Pietro ha stigmatizzato altresi' che ''chiedere 52 volte il voto di fiducia significa annullare il ruolo del Parlamento'' e che Monti ''lo ha fatto con scadenza e la supponenza di chi crede che gli altri siano dei plebei che non capiscono niente e non reagiranno perche' si sentono in colpa per non capire niente''.

iso/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
Mdp
Nasce gruppo Mdp Camera con 37 deputati, Laforgia presidente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech