martedì 21 febbraio | 16:14
pubblicato il 04/feb/2013 19:35

Elezioni: Di Pietro, condono tombale e' oscenita', favore a furbetti

Elezioni: Di Pietro, condono tombale e' oscenita', favore a furbetti

(ASCA) - Roma, 4 feb - ''Dopo lo scudo fiscale e le leggi ad personam, Berlusconi vuol fare l'ennesimo favore agli evasori, a chi agisce nell'illegalita' e ai soliti furbetti del quartierino. La proposta di un condono tombale e' un'oscenita' e uno schiaffo agli italiani. Berlusconi si rassegni: gli elettori ormai hanno capito che questo modo di fare politica ha portato il Paese sull'orlo del precipizio.

Rivoluzione Civile vuole recuperare quei 180 miliardi di economia illegale che si perdono ogni anno, tra evasione e corruzione, e restituirli ai cittadini onesti''. Lo afferma in una nota il leader dell'Italia dei Valori e candidato di Rivoluzione Civile, Antonio Di Pietro. com-ceg/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Guerini: scissione Pd? Credo nei miracoli. Ci stiamo lavorando
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia