mercoledì 18 gennaio | 17:18
pubblicato il 04/feb/2013 19:35

Elezioni: Di Pietro, condono tombale e' oscenita', favore a furbetti

Elezioni: Di Pietro, condono tombale e' oscenita', favore a furbetti

(ASCA) - Roma, 4 feb - ''Dopo lo scudo fiscale e le leggi ad personam, Berlusconi vuol fare l'ennesimo favore agli evasori, a chi agisce nell'illegalita' e ai soliti furbetti del quartierino. La proposta di un condono tombale e' un'oscenita' e uno schiaffo agli italiani. Berlusconi si rassegni: gli elettori ormai hanno capito che questo modo di fare politica ha portato il Paese sull'orlo del precipizio.

Rivoluzione Civile vuole recuperare quei 180 miliardi di economia illegale che si perdono ogni anno, tra evasione e corruzione, e restituirli ai cittadini onesti''. Lo afferma in una nota il leader dell'Italia dei Valori e candidato di Rivoluzione Civile, Antonio Di Pietro. com-ceg/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina