martedì 21 febbraio | 10:50
pubblicato il 21/feb/2013 17:45

Elezioni: Damiano (Pd), errori Monti pesanti eredita' per nuovo governo

Elezioni: Damiano (Pd), errori Monti pesanti eredita' per nuovo governo

(ASCA) - Roma, 21 feb - ''L'errore compiuto da Monti, che ha fatto da regista alle riforme delle pensioni e del mercato del lavoro, e' stato quello di puntare esclusivamente sul rigore e sull'abbattimento del debito, nonostante le dichiarazioni fatte al momento del suo insediamento che parlavano anche di sviluppo ed equita' sociale. Il ministro Fornero fa bene a ritenere inappropriato il termine esodati: noi preferiamo parlare di tutti coloro che sono rimasti senza reddito a seguito della riforma delle pensioni. Oltre i 130 mila gia' salvaguardati, il problema andra' gradualmente risolto rifinanziando il fondo costituito appositamente con l'ultima legge di stabilita'''. Lo dichiara in una nota Cesare Damiano. ''E' sbagliato - prosegue l'ex ministro del Lavoro - nascondersi oggi dietro le favole dei dati giusti o dei dati mancanti, peraltro forniti dall'Inps: ci sarebbe invece dovuto mantenere nella riforma ma un principio di gradualita'. Noi avevamo avvertito il ministro, gia' nel dicembre del 2011, che la soppressione brutale delle quote di anzianita' avrebbe provocato questo fenomeno: e' evidente che spostare di 5 o 6 anni in avanti il traguardo della pensione senza percepire la situazione reale fatta di autolicenziamenti in buona fede di persone prossime alla pensione, e' stato un errore molto grave e riconosciuto dallo stesso ministro''. Conclude il capogruppo del Pd nella commissione Lavoro della Camera: ''Una pesante eredita' per il nuovo governo. Del resto, se si fa cassa con le pensioni, come ha scelto di fare Monti, la strada rimane tracciata e soltanto la nostra battaglia, che ha corretto per ben tre volte la riforma, ha attenuato ma non risolto il grande disagio sociale provocato. Secondo la Ragioneria dello Stato dalle pensioni si ricavera', tra il 2020 e il 2060, un risparmio di circa 350 miliardi di euro: una cifra mostruosa che colpisce lo stato sociale''. com-gar/sam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia