lunedì 23 gennaio | 11:32
pubblicato il 20/feb/2013 15:28

Elezioni: Crosetto, chiedo scusa a tutti per video parodia gay

Elezioni: Crosetto, chiedo scusa a tutti per video parodia gay

(ASCA) - Roma, 20 feb - ''Tutte le persone vanno rispettate, io non tollero chi non rispetta gli avversari politici e chi manca di rispetto a tutti gli esseri umani, qualunque sia il loro orientamento sessuale o politico'': cosi' Guido Crosetto, candidato al Senato per Fratelli d'Italia, oggi a 'Un Giorno da Pecora', su Radio2, ha commentato il video spot di Raffaele Zanon e Alberto Pedrina, esponenti veneti di Fratelli d'Italia, che riprendendo l'esibizione sanremese di una coppia gay ha suscitato accuse di omofobia. ''Chiedo scusa a tutte le persone che si sono sentite offese e irritate da quel video, che abbiamo fatto rimuovere'', ha precisato Crosetto. Ha chiamato i due ideatori del poco felice spot? ''Non avevo il numero, cosi' ho chiamato Giorgia Meloni, che mi ha risposto, urlando e dicendomi che ci aveva gia' parlato lei dicendogli tutto quel che andava detto...''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4