sabato 03 dicembre | 21:31
pubblicato il 20/feb/2013 12:01

Elezioni: Cicchitto,Casini insulta Berlusconi perche' nervoso per errori

(ASCA) - Roma, 20 feb - ''Anche ieri Casini ha insultato Berlusconi chiamandolo buffone. Forse, pero', il suo linguaggio deriva dal nervosismo tipico di chi si rende conto degli errori commessi. Il PdL nel 2012 ha rivolto a Casini, come poi a Monti, un appello politico per aggregare tutto lo schieramento di centro e di centro-destra. Casini ha respinto quell'appello puntando sullo smottamento a suo favore di una larga parte dell'elettorato del PdL, e poi cercando di egemonizzare l'operazione Monti. Nessuna di queste ipotesi si e' realizzata e adesso Casini si ritrova con il suo partito smontato, spolpato, inghiottito e in parte sputato da Monti e quindi in una condizione politica assai difficile. Di qui il suo nervosismo e gli insulti''. Lo dichiara in una nota Fabrizio Cicchitto, capogruppo Pdl alla Camera.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari