domenica 19 febbraio | 13:44
pubblicato il 21/feb/2013 16:37

Elezioni: Cesa, dare risposte a giovani Mezzogiorno

Elezioni: Cesa, dare risposte a giovani Mezzogiorno

(ASCA) - Roma, 21 feb - ''La questione giovanile, specie nel Mezzogiorno, rappresenta la prima emergenza sociale a cui dovra' rispondere il nuovo governo: non si puo' accettare un tasso di disoccupazione tra i giovani cosi elevato, ne' che tante nuove energie presenti al sud debbano emigrare nel nord del Paese o all'estero per esprimere le loro qualita'''. Cosi Lorenzo Cesa, segretario dell'Udc, intervendo ad Acri (Cs) a un incontro con i giovani del partito. ''Mentre c'e' chi, come Berlusconi, si permette di illudere ancora una volta i giovani annunciando quattro milioni di nuovi posti - ha detto Cesa - noi rispondiamo con soluzioni serie e realizzabili: una massiccia riduzione del cuneo fiscale per le aziende che assumono giovani sotto i 30 anni, sburocratizzare, puntare sulla scuola, sulla formazione e sulle ricchezze del territorio, dal turismo, alla cultura, all'agricoltura, per creare nuove opportunita' di lavoro''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Sinistra
Fratoianni si presenta: Sinistra italiana sia un vero partito
Pd
D'Alema: Renzi non sia prepotente, questione è nelle sue mani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia