martedì 24 gennaio | 14:34
pubblicato il 26/feb/2013 14:41

Elezioni: Camera Estero, vittoria al Pd con 29,32% e cinque seggi

(ASCA) - Roma, 26 feb - La lista facente capo al Partito democratico (Pd) ha vinto le elezioni alla Camera nella circoscrizione Estero grazie al 29,32% delle preferenze equivalenti a cinque seggi. Lo attestano i dati definitivi del Viminale. Con Monti per l'Italia conquista, invece, due scranni a Montecitorio grazie al 18,39% delle preferenze degli italiani residenti all'Estero. Due seggi spettano anche al Movimento associativo italiani all'estero che ha ottenuto il 14,28% dei voti. Un seggio, infine, e' stato rispettivamente conquistato dal Pdl (14,84%), M5S (9,68%) e da Usei (4,47%).

Stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4