sabato 03 dicembre | 22:56
pubblicato il 03/gen/2013 14:20

Elezioni: Brunetta, inaccettabile che Monti silenzi Fassina

Elezioni: Brunetta, inaccettabile che Monti silenzi Fassina

(ASCA) - Roma, 3 gen - ''La cosa che mi ha toccato e' stato il silenziare Fassina: e' inaccettabile. Fassina e' un mio avversario, e' un economista, un esponente del Pd. Che un Presidente del Consiglio tecnico si permetta in campagna elettorale di dire a un esponente del Pd di rilievo che Bersani dovrebbe silenziarlo e' impazzito. Si comporta come un tecnocrate autoritario, poi a me dice che porto il Pdl su posizioni estremiste e radicali, ma dove e' stato in questi mesi?''. E' quanto osservato in diretta a Tgcom24 da Renato Brunetta (Pdl) durante il faccia a faccia economico '...cos'e' questa crisi?'.

Monti ''ci da' degli estremisti, tagliare le ali vuol dire far fuori Fassina e me con i nostri cattivi consigli. Non solo si e' montato la testa, ma ha proprio perso la testa.

Monti non sa fare i conti, e' pasticcione, non legge. Il re e' nudo: sta venendo fuori tanta arroganza e pochissimi contenuti, quando Fassina ha definito la sua lista un Rotary gli ha fatto un onore, il Rotary e' molto meglio'', conclude Brunetta. com-ceg/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari