sabato 10 dicembre | 21:20
pubblicato il 26/feb/2013 12:00

Elezioni/ Boom M5S: Ago bilancia. Ma c'è sorpresa per dato Cav

Gli eletti: Dialoghiamo sulle idee. Ma Grillo: Niente inciuci

Elezioni/ Boom M5S: Ago bilancia. Ma c'è sorpresa per dato Cav

Roma, 26 feb. (askanews) - L'atteso successo è arrivato ed è arrivato con percentuali da capogiro per un esordio: oltre il 20% sia alla Camera che al Senato dove, in diverse regioni, il Movimento 5 Stelle risulta essere il primo partito. Il trionfo della creatura di Beppe Grillo è probabilmente l'unica previsione azzeccata di queste elezioni politiche dove il centrosinistra, dato per vincente, è risultato largamente ridimensionato mentre il centrodestra, trascinato ancora una volta da Silvio Berlusconi, è stato artefice di una rimonta sorprendente. Gli eletti del Movimento saranno determinanti per la costituzione di qualsiasi maggioranza in un Senato altrimenti ingovernabile. L'epiteto di 'ago della bilancia', per tanto tempo affibbiato ai centristi, se lo danno da soli gli eletti 5 stelle nelle circoscrizioni del Lazio: i neodeputati Alessandro Di Battista, 34 anni, la giovanissima Marta Grande, 25 anni, e il neosenatore Domenico Falconieri, 59 anni, si presentano alla stampa al quartier generale dei grillini allestito a Roma all'Hotel Saint John, un quattro stelle a due passi da quella piazza San Giovanni che venerdì scorso si è riempita per il comizio finale di Grillo. Il meno timido Di Battista ribadisce che alleanze non se ne fanno, che si dialoga sulle idee, per esempio "se il premier propone la legge sul conflitto di interessi - spiega - noi la votiamo". Ma quando - ed è una sorpresa anche per loro - si fa strada l'eventualità di una nuova vittoria di Silvio Berlusconi frena: "E' molto complicato che Berlusconi abbia delle idee. Non è mai successo finora", ma "se dovesse accadere il miracolo anche in questo caso ci consulteremo con la base e vedremo". Il commento di Grillo è più secco: "Berlusconi e Bersani sono dei falliti, hanno portato il paese alla catastrofe. Non pensino di fare inciucini e inciucetti", dice il comico collegandosi alle 21.30 in diretta telefonica con il sito della Cosa dal letto della sua casa di Sant'Ilario a Genova, assediata all'esterno dai cronisti. Il leader del Movimento 5 Stelle parla di "avventura fantastica", ringrazia "tutti i volontari che l'hanno resa possibile" ma non nasconde "il malessere per il risultato di Mastro Lindo", cioè Berlusconi. Lo imputa a quegli italiani che "evidentemente hanno galleggiato e vivacchiato, non hanno sentito la crisi sulla propria pelle, non hanno voluto osare perché sotto sotto gli sta bene così". Grillo però non ha dubbi: "Riconsegnare a Berlusconi il paese per sei mesi, un anno è un crimine contro la galassia". Il comico genovese si dice convinto che la legislatura non durerà oltre "sei mesi, un anno" e Di Battista prevede già che "alle prossime elezioni il M5S sarà maggioranza assoluta". Adesso però, volenti o nolenti, ai grillini eletti tocca fare i conti con i primi adempimenti della XVII legislatura: l'elezione dei presidenti delle Camere, le consultazioni per il nuovo governo, l'elezione del presidente della Repubblica. "Aspettiamo i dati ufficiali: prima dobbiamo sapere quanti siamo, contarci. Poi ci riuniremo e ascolteremo la base. Sapevamo di essere l'ago della bilancia", dice Di Battista. La base, la rete, assicurano gli eletti (che non vogliono essere chiamati né onorevoli, né senatori ma "cittadini"), sarà l'unica voce ascoltata. E Grillo? "Siamo totalmente autonomi...", è il refrain.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina