sabato 10 dicembre | 10:07
pubblicato il 16/gen/2013 12:00

Elezioni/ Bocciati i simboli civetta, 169 contrassegni in gara

Da sostituire 34, altri 16 non hanno i requisiti necessari

Elezioni/ Bocciati i simboli civetta, 169 contrassegni in gara

Roma, 16 gen. (askanews) - Sono 169 i contrassegni elettorali ammessi dal Ministero dell'Interno, su un totale di 219 presentati tra venerdì scorso e domenica. Tra i 34 contrassegni elettorali ricusati dal Ministero dell'Interno (ovvero da sostituire entro 48 ore dalla notifica) in vista delle elezioni del 24 e 25 febbraio c'è anche quello della 'lista civetta' del Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo, un simbolo con scritto "Movimento 5 Stelle - M5S", tra i primi ad essere presentato venerdì scorso. Bocciati anche quelli delle 'lista civetta' del premier Mario Monti e del movimento del pm Ingroia. Ricusati dunque i simboli 'Rivoluzione civile' e 'Comitato Monti Presidente'. Il Viminale ha ricusato poi anche il contrassegno elettorale presentato dalla Lega Nord, che però ha fatto sapere di avere già risolto il problema.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina