venerdì 09 dicembre | 01:27
pubblicato il 21/feb/2013 16:29

Elezioni: Bersani, Grillo? Porta fuori dalla democrazia, alle macerie

(ASCA) - Roma, 21 feb - Una cosa e' il Movimento 5 Stelle un'altra Beppe Grillo.

Lo ha detto il segretario del Pd Pier Luigi Bersani, intervistato a '28 minuti' su RadioRai2. ''Del movimento alcune cose mi piacciono'' ha affermato Bersani riferendosi alla domanda di legalita' e di sobrieta' della politica. Ma questo, ha aggiunto, non puo' far dimenticare che ''Grillo guida fuori dall'Europa. E se lui porta la gente fuori dalla democrazia si va verso le macerie e sulle macerie sta bene solo il miliardario. Cosi' si va verso le macerie e noi non possiamo permetterci di accumulare altre macerie''. All'osservazione che sul palco a Milano insieme a Grillo e' salito anche il premio Nobel Dario Fo, Bersani ha commentato: Si' ma a Roma ho visto al suo fianco qualcuno di CasaPound. Non si puo' fare queste cose, dire che destra e sinistra non esistono, rifiutare di rispondere alle domande: sono tutte cose che ci portano fuori dalle democrazie''.

min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni