domenica 04 dicembre | 11:07
pubblicato il 19/feb/2013 19:21

Elezioni: Bersani, da Pd impegno concreto per democrazia paritaria

Elezioni: Bersani, da Pd impegno concreto per democrazia paritaria

(ASCA) - Roma, 19 feb - ''Le richieste della Conferenza dei Presidenti degli organismi regionali di pari opportunita' trovano una piena rispondenza nel programma politico con cui il Partito democratico e la coalizione di centrosinistra si presentano alle Elezioni del 24-25 febbraio''. Lo afferma il segretario nazionale del Pd e candidato presidente del Consiglio del centrosinistra, Pier Luigi Bersani, rispondendo in una lettera a Roberta Mori, coordinatrice per la Conferenza nazionale Organismi di Parita'. ''Dopo una lunga stagione che ha profondamente mortificato il protagonismo delle donne italiane, -prosegue Bersani- credo che solo i fatti possano convincerle di chi e' alla testa del cambiamento. E' un fatto che il Partito democratico ha voluto la doppia preferenza nelle elezioni primarie del centrosinistra ed e' un fatto che il centrosinistra eleggera' almeno il 40% di donne in Parlamento''. ''In un Paese dove le disuguaglianze sono diventate drammatiche, -continua Bersani- il contributo delle donne sapra' valorizzare le differenze e, dunque, garantire l'uguaglianza in ogni ambito: nei luoghi decisionali, nel mondo del lavoro e delle professioni, nell'imprenditoria, nelle organizzazioni di promozione sociale e culturale. Per questo occorrono incentivi ad hoc, formazione e orientamento al lavoro dedicati, politiche conciliative e di condivisione delle responsabilita' familiari che il centrosinistra aveva introdotto e che vanno recuperate e rilanciate''. In particolare, -continua Bersani- il femminicidio e' una piaga che va combattuta con un inasprimento delle pene, ma soprattutto con le armi della cultura, dell'educazione al rispetto a partire dalle scuole, con la lotta agli stereotipi e la responsabilizzazione dei media pubblici e privati sulla rappresentazione dell'immagine femminile''. ''Ringrazio, dunque, la Conferenza delle Presidenti degli organismi regionali di pari opportunita' per gli stimoli e le proposte che hanno avanzato in questa occasione e per il presidio permanente a tutto cio' che ci sta a cuore; e che andra' reso ancora piu' efficace'' dice Bersani che conclude: ''Se le elettrici e gli elettori italiani decideranno di accordarci la fiducia per il Governo del Paese, - conclude Bersani - il contributo all'avanzamento dei diritti e alla democrazia paritaria sara' un nostro impegno concreto e convinto''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari