domenica 04 dicembre | 22:03
pubblicato il 07/feb/2013 12:40

Elezioni: Bersani, ci vuole una legge sul salario minimo

(ASCA) - Roma, 7 feb - ''Grillo va a Bologna ed evoca Berlinguer poi a Roma da' due buffetti a Casa Pound, Berlinguer non glielo avrebbe permesso, gli avrebbe detto qualcosa di pesante!''. Cosi' Pier Luigi Bersani, segretario del Pd e candidato premier del centrosinistra, intervistato da Radio Capital, commenta le uscite del leader del Movimento 5 stelle, compresa quella in Sicilia ''dei mille euro a tutti per tre anni''. ''Il salario minimo e il reddito di cittadinanza sono temi da affrontare - aggiunge Bersani - ma come si fa a promettere mille euro a tre milioni di persone? Io propongo una legge sul salario minimo per non andare sotto il minimo vitale, per chi non viene difeso dai contratti, ma si deve spendere in maniere sostenibile, non 100 miliardi oggi come dice Grillo, e' un qualunquista''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari