sabato 03 dicembre | 19:27
pubblicato il 31/gen/2013 18:34

Elezioni: Bernardo (Pdl), asse Monti con Merkel per nuove tasse

(ASCA) - Roma, 31 gen - ''Con un rigore tutto tedesco oggi il presidente del Consiglio in carica e' tornato dalla Merkel per capire cosa ancora puo' e deve fare per le banche e per la Germania''. Lo dichiara in una nota Maurizio Bernardo, vicepresidente dei deputati del Pdl. ''L'aria d'Europa deve poi avere avuto uno strano effetto sul professore Monti, ispirato nella battuta in cui dice che ha evitato la commistione tra politica e finanza. Tuttavia non e' questo - conclude Bernardo - il modo in cui abbiamo necessita' di rapportarci con l'Unione europea. Monti non puo' stangare gli italiani e poi andare a Berlino e recitare la parte di chi predica la crescita pensando a nuove tasse''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Riforme
Referendum, Grillo: Paese spaccato, vincere o perdere è uguale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari