giovedì 19 gennaio | 18:10
pubblicato il 31/gen/2013 18:34

Elezioni: Bernardo (Pdl), asse Monti con Merkel per nuove tasse

(ASCA) - Roma, 31 gen - ''Con un rigore tutto tedesco oggi il presidente del Consiglio in carica e' tornato dalla Merkel per capire cosa ancora puo' e deve fare per le banche e per la Germania''. Lo dichiara in una nota Maurizio Bernardo, vicepresidente dei deputati del Pdl. ''L'aria d'Europa deve poi avere avuto uno strano effetto sul professore Monti, ispirato nella battuta in cui dice che ha evitato la commistione tra politica e finanza. Tuttavia non e' questo - conclude Bernardo - il modo in cui abbiamo necessita' di rapportarci con l'Unione europea. Monti non puo' stangare gli italiani e poi andare a Berlino e recitare la parte di chi predica la crescita pensando a nuove tasse''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, 9 orologi atomici in avaria sui 18 satelliti di Galileo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale