giovedì 19 gennaio | 18:24
pubblicato il 07/feb/2013 19:10

Elezioni: Berlusconi, pm sempre attaccati a cornetta telefono

Elezioni: Berlusconi, pm sempre attaccati a cornetta telefono

(ASCA) - Roma, 7 feb - ''Ingroia si e' dichiarato il rivoluzionario della sinistra e quelle indagini le ha portate avanti con la testa che ha. La sinistra oltre ad essere la sinistra delle tasse e' anche la sinistra di certi pm, quelli che ci ascoltano liberamente, quando vogliono, incistati dentro la cornetta del telefono''. Lo afferma il leader del Pdl, Silvio Berlusconi, durante il suo comizio di apertura della campagna elettorale nel Lazio.

La sinistra in Italia ''non e' ancora una sinistra democratica. Per loro la religione e' l'invidia che si trasforma in tasse'', aggiunge Berlusconi.

ceg/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale