domenica 26 febbraio | 18:57
pubblicato il 15/feb/2013 17:52

Elezioni: Aon, in programmi scarsa attenzione a difesa e disarmo

(ASCA) - Roma, 15 feb - Non basta parlare di caccia F35, occorre capire cosa i partiti, nei loro programmi, propongono rispetto a temi quasi la Difesa, le spese militari, il disarmo e il servizio civile. Lo sottolinea l'Associazione Obiettori Nonviolenti (Aon) confontando i programmi pubblicati sui siti dai maggiori partiti candidati alla guida del Paese.

''Le sorprese non mancano - dichiara Massimo Paolicelli - Presidente dell'Associazione Obiettori Nonviolenti - infatti la stragrande maggioranza dei partiti non hanno nei loro programmi riferimenti alla Difesa, alle spese militari e al disarmo o al servizio civile, alcuni inseriscono frasette molto generiche e solo due partiti presentano un programma articolato''.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech