giovedì 19 gennaio | 16:41
pubblicato il 15/feb/2013 17:52

Elezioni: Aon, in programmi scarsa attenzione a difesa e disarmo

(ASCA) - Roma, 15 feb - Non basta parlare di caccia F35, occorre capire cosa i partiti, nei loro programmi, propongono rispetto a temi quasi la Difesa, le spese militari, il disarmo e il servizio civile. Lo sottolinea l'Associazione Obiettori Nonviolenti (Aon) confontando i programmi pubblicati sui siti dai maggiori partiti candidati alla guida del Paese.

''Le sorprese non mancano - dichiara Massimo Paolicelli - Presidente dell'Associazione Obiettori Nonviolenti - infatti la stragrande maggioranza dei partiti non hanno nei loro programmi riferimenti alla Difesa, alle spese militari e al disarmo o al servizio civile, alcuni inseriscono frasette molto generiche e solo due partiti presentano un programma articolato''.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale