venerdì 02 dicembre | 19:47
pubblicato il 25/feb/2013 21:06

Elezioni: Abruzzo guida exploit del Movimento di Beppe Grillo

(ASCA) - L'Aquila, 25 feb - L'Abruzzo e' una delle regioni italiane in cui l'exploit del Movimento 5 stelle di Beppe Grillo e' piu' evidente. Il comico genovese ha fatto incetta di voti soprattutto nel Teramano, dove in molti Comuni si e' confermato primo partito in assoluto. I dati parziali al Senato danno la coalizione di centrodestra al 29,61 per cento; quella di centrosinistra al 28,58 per cento; il Movimento di Grillo al 27,64 per cento. Per quanto riguarda la Camera dei Deputati, Berlusconi e' avanti col 30,57 per cento; Bersani e' al 27,46 per cento; Grillo al 26,95.

Deludenti le performance sia della lista di Ingroia, ''Rivoluzione civile'', che di quella di Carlo Masci, ''Rialzati Abruzzo'' (presente solo al Senato). Intanto, e' del 75,89 per cento il dato finale dell'affluenza alle urne, nell'ultima rilevazione di oggi alle ore 15:00, inferiore del 5,06 per cento alla precedente tornata del 2008, quando alla stessa ora aveva votato l'80,95 per cento degli abruzzesi. iso

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari