giovedì 23 febbraio | 13:16
pubblicato il 16/mag/2014 14:03

Electrolux: Vendola, accordo non e' de profundis ma elemento di vita

(ASCA) - Susegana, 16 mag 2014 - ''Questo accordo non e' un de profundis ma un elemento di vita. Adesso bisogna capire quali scelte fare perche' lo sia effettivamente''. Cosi' il leader di Sel, Nichi Vendola, commenta l'accordo raggiunto nei giorni scorsi sulla vertenza Electrolux, a margine di un incontro con i lavoratori dello stabilimento di Susegana(TV).

''Non bisogna attribuire al decreto Poletti, ed in particolare al lato flessibilita', il merito di questo accordo che, invece, e' il risultato delle battaglie dei lavoratori'', ha continuato Vendola. ''Penso che il rifinanziamento dei contratti di solidarieta', ed in particolare la decontribuzione, sia un aspetto interessante perche' puo', in qualche maniera, essere usato per tante altre vertenze che oggi sono alla deriva'', ha proseguito il Presidente della Regione Puglia. ''Questo accordo - ha aggiunto Vendola - e' importante perche' arriva in un paese sempre piu' povero di diritti e di tutele, privo di serie politiche industriali. Credo che dimostri che i sindacati non sono un intralcio alla modernita', come certa propaganda dice.

La modernita' fatta senza i lavoratori ed i loro diritti e' una finta modernita'''. ''Fare politiche industriali, come dimostra questo caso, significa che lo stato non e' un bancomat ma che mette risorse quando queste servono a finanziare i processi di innovazione'', ha aggiunto Vendola che ha concluso precisando che ''questo accordo dimostra, inoltre, che chiudere aziende o attivita' produttive che non sono decotte, e' un delitto''.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech