sabato 10 dicembre | 20:27
pubblicato il 05/feb/2014 16:53

Electrolux: Serracchiani, Irap e addizionale Irpef tra nostre... (1 upd)

Electrolux: Serracchiani, Irap e addizionale Irpef tra nostre... (1 upd)

+++Il pacchetto complessivo di interventi della Regione ha una copertura per 98 milioni di euro+++.

.

(ASCA) - Roma, 5 feb 2014 - C'e' il ''tema dell'abbattimento dell'Irap'', quello ''dell'azione sull'addizionale Irpef in quota regionale'', che richiederebbe pero' ''l'avallo del governo'', ed anche l'azione sul contributo alla solidarieta', su cui la Regione Friuli Venezia Giulia potrebbe intervenire garantendo un'innalzamento della quota a suo carico. Sono queste le proposte che la presidente della Regione, Deborah Serracchiani ha illustrato oggi in commissisone Industria del Senato per affrontare il caso della crisi Electrolux, che sta travolgendo in particolare lo stabilimento di Porcia, specializzato nella produzione di lavatrici e lavasciugatrici.

''C'e' il tema dell'abbattimento generalizzato dell'Irap per le industrie del Friuli Venezia Giulia - spiega Serracchiani - potremmo ridurre di un punto percentuale ulteriore per le aziende virtuose. Ci sono poi altre proposte concrete, che richiedono pero' l'avallo e il coinvolgimento del governo, ad esempio quella di agire sull'addizionale Irpef in quota regionale, che nelle buste paga dei lavoratori ammonta all'1,23%. In Friuli Venezia Giulia c'e' l'esenzione fino a 15 mila euro, si potrebbe immaginare una rinuncia ad un'ulteriore quota da parte della Regione. Immaginando 1.000 lavoratori con un reddito di 40 mila euro lordi annui, e in Electrolux le buste paga in media sono fino a 38 mila euro, quindi inferiori, per la Regione significa una rinuncia di 500 mila euro di gettito Irpef, pari a 500 euro annuo per lavoratore''.

Un ulteriore intervento e' quello relativo all'aumento del contributo della Regione ai contratti di solidarieta' ''che noi siamo in grado di portare da 2 euro a 2,5 euro all'ora''.

Nello stabilimento di Porcia, ha sottolineato Serracchiani, ''non si e' mai ricorsi a tale forma di sostegno''.

La presidente della Regione FDV non ha dimenticato infine di fare riferimento a ''interventi specifici nel settore dell'indotto, che e' molto importante, a sostegno della competitivita'''. Per questo comparto si pensa all'esenzione Irap fino a un massimo di 200 mila euro (de minimis) per le Pmi del settore elettrodomestico; pacchetti di intervento specifici per l'innovazione tecnologica e la competitivita' delle produzioni e dei servizi, anche per l'acquisto e l'installazione di nuovi impianti e macchinari; incentivi alle reti di impresa per aumentare le quote di mercato e l'efficienza delle forniture.

Alle misure messe in campo dalla Regione, ha concluso Serracchiani, per cui e' gia' prevista una copertura di 98 milioni di euro, attinti da vari fondi, regionali ed europei, si dovrebbero poi aggiungere specifiche richieste di intervento al governo sui seguenti punti: riconoscimento della situazione di crisi industriale di settore; misure agevolate sulle imposte sugli immobili industriali dell'area; inserimento della Regione FDV nella carta italiana degli aiuti europei a finalita' regionale per il periodo 2014-2020; in vista del semestra italiano di presidenza Ue, presa di posizione a livello europeo di salvaguardia e rispetto delle clausole previste per gli investimenti con i fondi strutturali, che non devono essere rivolti ad operaizoni di delocalizzazione all'interno del territorio dell'Ue.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina