domenica 19 febbraio | 15:18
pubblicato il 15/mag/2014 18:38

Electrolux: Cuperlo, accordo importante grazie a responsabilita' tutti

Electrolux: Cuperlo, accordo importante grazie a responsabilita' tutti

(ASCA) - Roma, 15 mag 2014 - ''L'accordo firmato tra Electrolux, Governo e sindacati mi sembra un passo importante. Si chiude una vicenda che riguarda la crisi di una azienda senza che ci siano esuberi o licenziamenti. E questo grazie alla responsabilita' dimostrata da tutti i soggetti, comprese le istituzioni regionali, che hanno lavorato per raggiungere questo risultato. Mi sembra significativo che il Governo e l'azienda abbiano deciso di avere un rapporto positivo con i sindacati, che hanno dimostrato di essere un interlocutore imprescindibile, soprattutto quando il proprio fronte e' unito. E' chiaro che questo accordo prevede sacrifici. Ma io credo sia necessario difendere il sistema manifatturiero in Italia che e' stato e deve continuare ad essere un punto di riferimento della nostra produzione industriale''. Cosi' Gianni Cuperlo, leader della minoranza del Pd, commenta l'accordo raggiunto oggi sulla vertenza Electrolux.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia