sabato 03 dicembre | 16:55
pubblicato il 04/feb/2014 16:01

Electrolux: ad Ferrario, proposte entro aprile o stop piano quinquennale

Electrolux: ad Ferrario, proposte entro aprile o stop piano quinquennale

(ASCA) - Roma, 4 feb 2014 - ''Noi siamo gli unici che presentano documenti e proposte. Finora tutti si sono rifiutati di farlo. Ma se sul tavolo non arriva una controproposta da parte di sindacati e governo, se tutto e' considerato inaccettabile, non sappiamo cosa fare. Se non avremo nessuna informazione circa il costo del lavoro entro aprile non sara' possibile fare un piano quinquennale di investimenti. Faremo investimenti per un anno ancora ma l'anno prossimo saremo qui di nuovo. In questo modo non possiamo decidere investimenti. Il 17 febbraio abbiamo un altro meeting (con governo e sindacati, ndr), speriamo che le altre parti si presentino con una proposta concreta''. Lo ha detto l'amministratore delegato di Electrolux Italia, Ernesto Ferrario nel corso di un'audizione in commissione Industria del Senato.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari