domenica 19 febbraio | 18:33
pubblicato il 14/ago/2013 12:53

Egitto: Filibeck (Pd), violenze inaccettabili

(ASCA) - Roma, 14 ago - ''Sembra di leggere la cronaca di una tragedia annunciata. Dopo il fallimento della mediazione internazionale, il tentativo della riconciliazione nazionale si era arenato a fronte di un irrigidimento delle posizioni tra le opposizioni guidate dalla Fratellanza Musulmana e l'esercito, mentre gli esponenti del nuovo governo ad interim, pur invitando ad allentare la tensione, dimostravano di non avere pienamente assunto la capacita' di direzione del Paese''. Lo afferma Giacomo Filibeck, presidente forum Esteri del Pd.

''Voler piegare il movimento della Fratellanza con la strategia dell'isolamento e della repressione violenta e' gravida di conseguenze drammatiche che peseranno come macigni sul futuro della piu' grande nazione del mondo arabo. Il nostro sforzo, italiano ed europeo, teso a riannodare le fragili fila di un possibile dialogo politico deve riprendere al piu' presto'', conclude Filibeck. com-ceg/lus/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia