venerdì 09 dicembre | 07:02
pubblicato il 14/ago/2013 18:10

Egitto: Amendola (Pd), fermare escalation violenze

(ASCA) - Roma, 14 ago - ''Tutte le forze in campo collaborino per fermare gli scontri e gli spargimenti di sangue in Egitto. L'escalation di violenze e brutalita' nelle piazze del Paese sono un pericoloso e inaccettabile passo indietro''. Cosi' in una nota Enzo Amendola, capogruppo Pd in Commissione esteri alla Camera dei deputati. ''Come Pd, durante la nostra recente visita in Egitto, abbiamo chiesto alle diverse parti in campo di avviare una fase di confronto e dialogo per scongiurare quello che purtroppo avviene in queste ore. Adesso piu' che mai - aggiunge Amendola - occorre proseguire su quella strada e lavorare affinche' il nostro governo, la comunita' internazionale e l'Europa facciano la propria parte in fretta e con decisione, per fermare una sanguinosa guerra civile che potrebbe avere gravi ripercussioni in tutta la regione'', conclude Amendola.

com-brm/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni