mercoledì 18 gennaio | 11:49
pubblicato il 14/ago/2013 18:10

Egitto: Amendola (Pd), fermare escalation violenze

(ASCA) - Roma, 14 ago - ''Tutte le forze in campo collaborino per fermare gli scontri e gli spargimenti di sangue in Egitto. L'escalation di violenze e brutalita' nelle piazze del Paese sono un pericoloso e inaccettabile passo indietro''. Cosi' in una nota Enzo Amendola, capogruppo Pd in Commissione esteri alla Camera dei deputati. ''Come Pd, durante la nostra recente visita in Egitto, abbiamo chiesto alle diverse parti in campo di avviare una fase di confronto e dialogo per scongiurare quello che purtroppo avviene in queste ore. Adesso piu' che mai - aggiunge Amendola - occorre proseguire su quella strada e lavorare affinche' il nostro governo, la comunita' internazionale e l'Europa facciano la propria parte in fretta e con decisione, per fermare una sanguinosa guerra civile che potrebbe avere gravi ripercussioni in tutta la regione'', conclude Amendola.

com-brm/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa