lunedì 05 dicembre | 01:28
pubblicato il 17/mag/2014 11:04

Editoria: presentato libro 'Grillo nella rete' edito da Pironti

Editoria: presentato libro 'Grillo nella rete' edito da Pironti

(ASCA) - Roma, 17 mag 2014 - ''Dopo le elezioni europee ci saranno, prima o poi, nuove elezioni politiche in Italia.Questa volta uno solo potra' essere il vincitore. Il pareggio non e' contemplato tra i risultati. E in quel giorno il canto del Grillo potrebbe essere di gioia o di dolore''.

Lo scrivono Antonello Di Mario e Anna Martini in ''Grillo nella Rete'', edito da Tullio Pironti (200 pagine, euro 10), il libro che e' stato presentato questa mattina a Terracina, in provincia di Latina. ''E' possibile che dal responso delle urne, dopo il voto del 25 maggio - ha affermato uno degli autori, Di Mario, presente al dibattito, moderato dal corrispondente del ''Messaggero'' Fabio Coccia, insieme al senatore Claudio Moscardelli (Pd) e alla consigliera regionale del Lazio Gaia Pernarella (M5S)- possa emergere un consenso orientato principalmente verso Pd e M5S, preludio ad un bipartitismo imperfetto che potrebbe determinarsi dopo le prossime consultazioni politiche''. Finora, ha continuato Martini, ''il linguaggio di Grillo e' stato radicale, immaginifico e spesso contraddittorio, ma cio' sembra non influire sulla capacita' di raccogliere consensi'', mentre il premier Renzi, come spiega il responsabile della Comunicazione del Pd, Francesco Nicodemo, nello stesso libro, si presenta come ''un leader giovane, veloce pragmatico, post-ideologico e soprattutto nuovo''.

Insomma, ora Grillo ha piu' di qualche difficolta' contro il segretario di partito e premier piu' giovane della Repubblica che ''nella cultura digitale ci e' cresciuto e che utilizza le nuove tecnologie con disinvoltura''. Avverte il giornalista Antonio Signorini, che del ''Grillo nella Rete'' ha firmato la presentazione: ''Nello spazio temporale verso le prossime politiche ci sara' lo scontro tra Politica ed Antipolitica''. Profetizza Pippo Baudo, che ha firmato la prefazione del testo in questione: ''Aspetto il giorno in cui un grande manifesto, con la faccia ingrigita ma simpatica e sorridente di Grillo, annunci uno spettacolo intitolato: Stasera Beppe Grillo, tornato comico''. Come andra' a finire tra Grillo e Renzi? Antonello Di Mario e Anna Martini ammettono: ''Sara' uno scontro destinato ad avere un solo vincitore. Ma alla fine ne rimarra' uno solo''.

glr/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari