martedì 17 gennaio | 08:32
pubblicato il 06/ago/2013 19:48

Editoria: nella legge di stabilita' misure urgenti contro la crisi

Editoria: nella legge di stabilita' misure urgenti contro la crisi

(ASCA) - Roma, 6 ago - La spinta della risoluzione del Senato e la forte intesa raggiunta dalle parti sociali questo pomeriggio nella riunione presieduta dal Sottosegretario Legnini, hanno contribuito a delineare misure urgenti che dovranno trovare collocazione nella prossima legge di stabilita', per fronteggiare la crisi in atto e fare ripartire il sistema dell'editoria.

Secondo quanto apprende Asca da fonte qualificata, si lavora intorno ad una disponibilita' di circa 50 milioni all'anno per tre anni, avendo come obiettivi l'avvio di start-up per nuove imprese editoriali, il sostegno a progetti di innovazione con misure di credito agevolato e anche attraverso processi di ristrutturazione aziendale assistiti da interventi di protezione sociale (a partire dagli ammortizzatori sociali e compresi quelli della legge 416) e misure che consentano l'ingresso di nuove figure professionali, in particolare con competenze nei settori dei new media.

Altre linee di intervento riguardano l'azione per favorire accordi sul diritto d'autore sul web, specie per cio' che riguarda gli aggregatori di notizie.

Previste misure di modernizzazione anche per la rete di distribuzione e vendita dei prodotti editoriali.

Per cio' che attiene alle misure di sostegno ai quotidiani di partito ed a quelle espressioni di forme cooperative o di minoranze linguistiche l'obiettivo e' di assicurare nel triennio un livello di finanziamento adeguato e stabile.

L'intesa punta a favorire la prosecuzione dell'attuale regime tariffario postale, anche contemplando ulteriori alleggerimenti delle tariffe per le imprese editoriali minori e no profit.

sat/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello