sabato 03 dicembre | 19:06
pubblicato il 23/lug/2013 15:40

Editoria: Legnini, entro fine mese esito tavolo e proposte a governo

Editoria: Legnini, entro fine mese esito tavolo e proposte a governo

(ASCA) - Roma, 23 lug - ''Abbiamo gia' convocato un tavolo editoriale di crisi con tutti i soggetti delle filiera (editori, giornalisti, distributori e rivenditori). Il tavolo si riunira' nuovamente il 25 luglio per esaminare uno schema di intesa sugli interventi a sostegno dell'editoria, ben sapendo che i vari interessi non sono collimanti. Entro fine mese vorrei pervenire a un'intesa complessiva, e se entro quel termine verra' una proposta dalla commissione Affari costituzionali del Senato, il governo avra' tutto il materiale necessario per approntare uno o piu' interventi normativi''. Lo ha detto il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Giovanni Legnini concludendo l'audizione davanti alla commisisone Affari costituzionali del Senato sulle linee programmatiche per l'editoria.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Riforme
Referendum, Grillo: Paese spaccato, vincere o perdere è uguale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari