martedì 06 dicembre | 03:49
pubblicato il 19/giu/2013 18:41

Editoria: Legnini, ad aziende in regola 10 mln da lotta a frodi

Editoria: Legnini, ad aziende in regola 10 mln da lotta a frodi

(ASCA) - Roma, 19 giu - Arrivano i primi frutti dell'attivita' contro le frodi in campo editoriale. A beneficiarne sono le tante aziende in regola con i requisiti per la concessione dei contributi, che hanno ricevuto in questi giorni la quota spettante dei 10 milioni di euro recuperati grazie al buon lavoro della Guardia di finanza e del Dipartimento dell'Editoria e dell'Informazione della Presidenza del Consiglio. Un risultato che testimonia piu' di ogni altra cosa quanto sia giusta la strada di regole e controlli introdotte per legge dal Parlamento in fine di legislatura.

Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all'editoria, Giovanni Legnini, ha espresso soddisfazione per il concretizzarsi dell'azione di controllo da lui fin da subito sostenuta. ''Intendo accentuare i gia' intensi, seri e imparziali controlli per il rispetto delle regole, cosi' da assicurare a tutti un esame rigoroso di servizio al sistema editoriale e ai cittadini tutti'', aveva infatti affermato il sottosegretario nell'assumere l'incarico.

Una promessa mantenuta, l'inflessibilita' verso chi froda lo Stato, ''che ci permette adesso - ha concluso Legnini -, ridistribuendo i 10 milioni di euro finora sequestrati, di rendere merito a imprese editoriali, giornalisti, operatori della comunicazione e lavoratori editoriali che ogni giorno lavorano onestamente e seriamente in nome del pluralismo dell'informazione e per questo ricevono il nostro contributo''.

Sul sito del governo (www.governo.it/die) l'elenco delle aziende destinatarie della somma alla voce contributi erogati/contributi editoria/recupero quota contributo alla stampa per l'anno 2010).

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari