sabato 03 dicembre | 19:30
pubblicato il 28/giu/2013 17:22

Edilizia: Ginefra(Pd), serve piano collocazione patrimonio Difesa Spa

(ASCA) - Roma, 28 giu - ''Al termine di una settimana nella quale il dibattito sul sistema di difesa - con particolare riferimento alle mozioni sugli F35 - e' stato elemento di divisione tra le forze politiche parlamentari, si ritrovi l'unita' su un piano che metta a valore l'enorme patrimonio gestito da Difesa S.p.A.''. Questo l'appello-provocazione del deputato democratico Dario Ginefra che aggiunge: ''Le nostre citta' pullulano di aree e di edifici gestiti dalla suddetta S.p.A. che sono inutilizzati e di altissimo pregio. Si metta mano, di concerto con gli enti locali, ad un piano straordinario di edilizia pubblica con la partnership di imprese private per rispondere all'esigenza della casa per tutti e per ridare ossigeno alle imprese stesse e ai lavoratori edili''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Riforme
Referendum, Grillo: Paese spaccato, vincere o perdere è uguale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari