mercoledì 25 gennaio | 03:24
pubblicato il 14/mar/2014 16:55

Droghe: Sel, no a tentativo Lorenzin di tornare al passato

(ASCA) - Roma, 14 mar 2014 - ''Dietro l'esigenza sbandierata dalla Ministra Lorenzin di riaggiornare le tabelle sulle sostanze stupefacenti, si cela il tentativo di sabotare la sentenza della Corte Costituzionale che ripristina, di fatto, una distinzione tra ''droghe leggere'' e ''droghe pesanti'', prima fra tutti la cannabis indica e i suoi derivati''. Lo afferma il capogruppo di Sel in commissione Giustizia della Camera, Daniele Farina, relatore delle proposte di legge di modifica del testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza e primo firmatario della proposta di legge di Sel sulla regolamentazione della coltivazione domestica della cannabis presentata nel giugno del 2013. ''Sventatezza ideologica di un ministro che invece di salvaguardare la salute degli italiani vi attenta con straordinario impegno - afferma - . Se cosi' non fosse, e' inspiegabile perche' il decreto lavori sulle due tabelle artifici della catastrofe in forma di legge prodotta da Fini e Giovanardi, piuttosto che sulle quattro della Iervolino-Vassalli. In questo modo, per la struttura stessa delle due tabelle, il ritorno penalizzante per la Cannabis Indica e' automatico''. ''Quella della Ministra e' un tentativo rozzo e maldestro - conclude Farina -, che trovera' sulla sua strada l'opposizione dei parlamentari di Sinistra Ecologia Liberta' e dei tanti altri che in questi mesi hanno lavorato per una legge nuova e alternativa sulla materia''.

com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Grillo imbavaglia i suoi: parlate se autorizzati o andate via
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4