martedì 17 gennaio | 10:19
pubblicato il 21/gen/2014 17:47

Droga: Giovanardi (Ncd), non esistono droghe pesanti o leggere

Droga: Giovanardi (Ncd), non esistono droghe pesanti o leggere

(ASCA) - Roma, 21 gen 2014 - ''I documenti ufficiali dell'Unione Europea e delle Nazioni Unite, la letteratura scientifica, come ricordato anche recentemente dai tossicologi forensi italiani, non distinguono mai tra droghe cosiddette leggere o cosiddette pesanti: la differenza tra leggere e pesanti non ha pertanto nessuna consistenza, ne sotto il profilo tossicologico, ne sotto quello farmacologico e neppure riguardo l'aspetto giuridico. Chiedo pertanto all'onorevole Ermini del PD, anche alla luce dei devastanti effetti neuro tossici delle ultime generazioni di cannabinoidi, naturali e sintetici, che hanno moltiplicato la presenza dei principi attivi, sulla base di quali considerazioni ha ritenuto di dover proporre la differenzazione dello spaccio di diversi tipi di droga, altrettanto pericolosi per la salute dei consumatori''. Lo dichiara il senatore Ncd, Carlo Giovanardi.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello