sabato 10 dicembre | 16:10
pubblicato il 13/ago/2014 15:04

Don Gelmini: Alemanno, ha saputo sfidare senza riserve il mostro droga

(ASCA) - Roma, 13 ago 2014 - ''La morte di Don Gelmini e' la scomparsa di un gigante che ha fatto del bene in tutto il mondo. Soprattutto non ha avuto paura di sfidare senza riserve il mostro della droga, senza cedere al politicamente corretto che cerca di distinguere falsamente tra droghe leggere e droghe pesanti. La sua figura non puo' essere messa in discussione da montature e facili teoremi costruiti negli ultimi anni. Tutti gli uomini di fede e tutte le persone che credono nella solidarieta' piangono la sua morte e lo ricorderanno per sempre''.

Lo dichiara in una nota Gianni Alemanno, ex sindaco di roma e membro dell'ufficio di presidenza di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale.

com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina