giovedì 19 gennaio | 18:44
pubblicato il 20/dic/2013 15:32

Dl Salva Roma: Zanetti (Sc), su slot Renzi e M5S ipocriti

Dl Salva Roma: Zanetti (Sc), su slot Renzi e M5S ipocriti

(ASCA) - Roma, 20 dic - ''Non amo il gioco d'azzardo, chi lo gestisce, e non ho neppure votato a favore della sanatoria per i concessionari delle slot machine quando e' passata in Aula, ma trovo ipocriti i commenti scandalizzati, da Renzi ai 5 Stelle e non solo, sull'emendamento inserito nel cosiddetto Decreto Salva Roma''. Lo afferma Enrico Zanetti, vicepresidente della commissione Finanze della Camera e responsabile politiche fiscali di Scelta Civica. ''Perche' e' un fatto che un Comune che dice no ai giochi, ma poi prende trasferimenti erariali alimentati anche con le entrate dei giochi realizzate in altri territori comunali, fa quello che in Italia sta ormai diventando lo sport nazionale: il puro a spese degli altri'', conclude Zanetti.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale