martedì 17 gennaio | 20:45
pubblicato il 28/dic/2013 14:26

Dl Salva Roma: Zanetti (Sc), ora governo non pensi di limitare modifiche

Dl Salva Roma: Zanetti (Sc), ora governo non pensi di limitare modifiche

(ASCA) - Roma, 28 dic - ''Per come ho capito che funzionano le distorte logiche del Palazzo, in questi pochi mesi di frequentazione dall'interno, sono pronto a scommettere che la penosa gestione del DL Salva Roma ed il suo altrettanto penoso epilogo produrranno come effetto non gia' la positiva rinuncia da parte del Governo di legiferare a colpi di decreti legge che espropriano il Parlamento, bensi' la inaccettabile pretesa da parte del Governo che il Parlamento comprima ulteriormente le proposte di modifica durante gli iter di conversione in legge di decreti ancora numerosi e frequenti. Per quanto mi riguarda, non esiste proprio''. Lo dichiara Enrico Zanetti, responsabile politiche fiscali di Scelta Civica e vicepresidente della commissione Finanze della Camera.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa