venerdì 09 dicembre | 21:09
pubblicato il 28/dic/2013 14:26

Dl Salva Roma: Zanetti (Sc), ora governo non pensi di limitare modifiche

Dl Salva Roma: Zanetti (Sc), ora governo non pensi di limitare modifiche

(ASCA) - Roma, 28 dic - ''Per come ho capito che funzionano le distorte logiche del Palazzo, in questi pochi mesi di frequentazione dall'interno, sono pronto a scommettere che la penosa gestione del DL Salva Roma ed il suo altrettanto penoso epilogo produrranno come effetto non gia' la positiva rinuncia da parte del Governo di legiferare a colpi di decreti legge che espropriano il Parlamento, bensi' la inaccettabile pretesa da parte del Governo che il Parlamento comprima ulteriormente le proposte di modifica durante gli iter di conversione in legge di decreti ancora numerosi e frequenti. Per quanto mi riguarda, non esiste proprio''. Lo dichiara Enrico Zanetti, responsabile politiche fiscali di Scelta Civica e vicepresidente della commissione Finanze della Camera.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina