sabato 03 dicembre | 10:39
pubblicato il 03/set/2014 17:33

Dl missioni: Vattuone (Pd), impegno anche in Mali e Rep.Centrafricana

+++''Serve pero' legge quadro'' +++.

.

(ASCA) - Roma, 3 set 2014 - ''L'Italia deve contribuire a creare sicurezza, stabilita' e sviluppo e questo deve essere l'obiettivo delle nostre politiche estere e di difesa. Ecco perche' accogliamo con grande senso di responsabilita' l'annuncio del governo rispetto alla nostra partecipazione alle nuove missioni internazionali nella Repubblica Centraficana e in Mali. Con le missioni l'Italia lavora per stabilizzare le aree in difficolta' e per costruire un ordine internazionale basato sulla pace. In questo senso mi auguro che presto si dia avvio a una vera e propria legge quadro sulle missioni internazionali a supporto del nostro impegno internazionale nei teatri di crisi''. Lo afferma in una nota il senatore Vito Vattuone, capogruppo Pd in commissione Difesa a Palazzo Madama, commentando le dichiarazioni del ministro Roberta Pinotti. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari