giovedì 08 dicembre | 06:01
pubblicato il 21/nov/2013 11:41

Dl manovra: Rughetti (Pd), 5 mln a favore unione comuni e' primo passo

Dl manovra: Rughetti (Pd), 5 mln a favore unione comuni e' primo passo

(ASCA) - Roma, 21 nov - ''Consideriamo questo emendamento una buona notizia ma solo un primo passo. Il 2014 sara' l'anno della riorganizzazione istituzionale sul territorio. Serve allora un investimento concreto verso tutte le forme di integrazione della gestione dei servizi a cominciare dalle unioni dei comuni''. Cosi Angelo Rughetti, deputato del Pd, ex segretario generale dell'Anci, commenta lo stanziamento di 5 milioni di euro in favore delle unioni dei comuni come stabilisce un emendamento al decreto Manovrina, a firma della commissione Bilancio della Camera, approvato dall''Assemblea di Montecitorio.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni