venerdì 02 dicembre | 19:13
pubblicato il 21/nov/2013 14:17

Dl manovra: Corsario (FdI), abolisce reato di immigrazione clandestina

Dl manovra: Corsario (FdI), abolisce reato di immigrazione clandestina

(ASCA) - Roma, 21 nov - ''Questo e' un provvedimento vigliacco, proposto da un governo vigliacco sostenuto da una maggioranza vigliacca. Dietro un falso nome, 'manovrina', si nasconde il vero argomento: la costituzione di un fondo finanziario per l'accoglienza degli immigrati. Questa dotazione si costituisce estinguendo il fondo per i rimpatri degli immigrati clandestini e azzerando il fondo di solidarieta' per le vittime di mafia, estorsione e usura''.

E' quanto ha dichiarato oggi alla Camera Massimo Enrico Corsaro, deputato di Fratelli d'Italia, in dichiarazione di voto sul dl ''manovrina'', su misure urgenti di riequilibrio della finanza pubblica nonche' in materia di immigrazione.

''Cioe', di fronte a flussi incontrollati di immigrazione clandestina - ha proseguito Corsaro - invece di intensificare il controllo del territorio, si cancellano tutte le risorse per rimandare a casa chi viene in Italia in violazione della legge e si sottraggono i pochi quattrini per le vittime della mafia, nell'assordante silenzio dei tanti professionisti dell'antimafia presenti in Parlamento. Questa e' una surrettizia abolizione del reato di immigrazione clandestina.

Dare a tutti il messaggio per cui questo Paese rinuncia a governare il proprio territorio significa fare gli interessi degli scafisti, degli schiavisti, dei mercanti di morte. Ma se e' scontato che la sinistra segua un percorso del genere, e' meno scontato che siano silenti i tanti colleghi e colleghe eletti nelle fila del centrodestra, che hanno fatto insieme a noi una campagna elettorale all'insegna della sicurezza dei cittadini e del governo del territorio. Nel programma elettorale del Pdl del febbraio scorso, il 'Patto del Parlamentare', l'impegno numero 20 recita: 'impegno per l'incremento della lotta per la legalita', per il contrasto ai fenomeni dell'immigrazione clandestina e della criminalita' predatoria'. Qualcuno ha detto delle cose e ne ha fatte delle altre; Fratelli d'Italia mantiene la parola data agli italiani''.

com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari