domenica 04 dicembre | 09:15
pubblicato il 08/mag/2014 14:04

Dl lavoro: Tabacci, riforma importante. Subito dopo si passi a P.A.

(ASCA) - Roma, 8 mag 2014 - ''Il decreto lavoro rappresenta un passo importante da parte del governo Renzi nel merito e nel metodo''. Lo ha detto il capolista di Scelta Europea al Sud Bruno Tabacci, presidente della Commissione Bicamerale per la Semplificazione, questa mattina a Tgcom 24.

''Si da' il senso di una forte volonta' riformatrice - prosegue Tabacci - , quella che e' mancata nei primi dieci anni di questo secolo. Dare continuita' alle riforme e' una necessita' assoluta per l'Italia di fronte alla comunita' internazionale: non basta una sola riforma, bisogna infilarne molte una dopo l'altra per recuperare credibilita'. Di questo mi pare che il premier abbia piena consapevolezza. Per cui dopo il lavoro mi auguro si arrivi presto anche alla riforma della pubblica amministrazione con una particolare attenzione ai temi della semplificazione amministrativa e legislativa''.

com-sgr/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari