martedì 21 febbraio | 15:28
pubblicato il 12/lug/2013 17:43

Dl lavoro: Sacconi, banco di prova per governo e maggioranza

Dl lavoro: Sacconi, banco di prova per governo e maggioranza

(ASCA) - Roma, 12 lug - Il decreto lavoro che sara' esaminato dal Senato nelle prossime due settimane costituisce ''un decisivo banco di prova per il Governo e la maggioranza''. Lo afferma il presidente della commissione Lavoro di Palazzo Madama, Maurizio Sacconi.

''Nel contesto di una straordinaria crisi occupazionale e nella speranza che l'Expo possa offrire opportunita' per tutte le imprese italiane, appare legittima una regolazione piu' semplice dei rapporti di lavoro, ancorche' sperimentale e transitoria - aggiunge -. E'' ovvio che, al di la' degli emendamenti presentati, la maggioranza sara' coesa nell'approvare quelli concordati e nel ritirare gli altri. E che nulla e' ultimativo per la vita del Governo''.

Per Sacconi quest'ultima considerazione ''esalta la responsabilita' dei partiti nell'esercizio del potere di veto ed io mi auguro che tutti preferiscano cio' che puo' fare lavoro rispetto alla riproposizione di tabu' ideologici la cui soddisfazione non dovrebbe pregiudicare la maggiore occupazione. Rivolgo in particolare un appello al Pd e a tutti coloro che in esso sottolineano esigenze di modernizzazione affinche' siano ascoltate le ragioni delle imprese, ovvero di coloro che hanno il potere di assumere.

Ricordo che la legge Fornero, caso senza precedenti, fu prodotta contro tutte le associazioni rappresentative delle imprese''. ''Ora serve un riequilibrio affinche' si faccia lavoro - aggiunge il presidetne della commissione -. E se le parti sociali si riveleranno capaci di un avviso comune su questa materia saremo tutti lieti di accoglierlo ma l'attesa di un tale accordo non puo' costituire alibi per non fare nulla.

Qui, insomma, si verifichera' la capacita' e l'autonomia dello stesso Governo. La capacita' di decidere anche in presenza di veti, la sua autonomia rispetto ai soggetti sociali che li oppongono''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia