mercoledì 07 dicembre | 14:00
pubblicato il 22/apr/2014 14:04

Dl lavoro: Romani, maggioranza allo sbando. Tornare a testo base governo

(ASCA) - Roma, 22 apr 2014 - ''La maggioranza sta dimostrando tutte le sue contraddizioni in uno dei passaggi fondamentali vantati da questo governo. E' ricattata costantemente dalle minoranze piu' nostalgiche e tradizionali del Pd. Un provvedimento, il decreto Poletti, studiato per dare un minimo impulso all'occupazione, in totale stallo, e' stato trasformato dalla vecchia ideologia della sinistra che ha sempre vissuto il mondo del lavoro come un insieme statico a difesa di coloro che sono gia' garantiti, senza accettare l'urgenza di creare le condizioni per un mercato del lavoro dinamico e moderno''. Lo dichiara in una nota Paolo Romani, presidente del gruppo Forza Italia - PDL al Senato. ''Diciamo alla maggioranza: tornate al testo base del governo, e semmai lavoriamo per migliorarlo, non per irrigidirlo. La lezione della professoressa Fornero dovrebbe essere stata chiara a tutti su cosa non si debba fare per l'occupazione: basta lacci e lacciuoli, si liberi il lavoro'', conclude Romani.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Governo
Chi tifa e chi no per elezioni dopo il no alla riforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni