giovedì 08 dicembre | 12:53
pubblicato il 25/lug/2013 15:15

Dl lavoro-Iva: si cerca convergenza modifiche,esame Senato riprende 29/7

Dl lavoro-Iva: si cerca convergenza modifiche,esame Senato riprende 29/7

+++Il governo presenta 9 emendamenti su lavoro+++.

.

(ASCA) - Roma, 25 lug - Sono 9 gli emendamenti che il governo ha presentato oggi al Senato al dl lavoro giovanile e Iva all'esame dell'Aula del Senato, che si aggiungono alle numerose proposte di modifica (quasi 200) poste al provvedimento. Alla luce di questo, e della disponibilita' da parte dell'esecutivo di accogliere alcune di tali proposte, si e' giunti alla determinazione, annunciata in Aula dal presidente del Senato, Pietro Grasso, di rinviare il prosieguo dell'esame a lunedi' prossimo 29 luglio alle 17, che iniziera' con la replica del governo, dopo che stamattina sono intervenuti i relatori, Maria Grazia Gatti (Pd) e Salvatore Sciascia (Pdl).

L'impegno sarebbe quello di ridurre il numero degli emendamenti e ricercare opportune convergenze con l'obiettivo da parte del governo e della maggioranza di giungere al voto del dl entro lunedi' sera o al massimo per martedi'. E' per questo che da piu' parti non si esclude che lunedi' si possa proseguire in Aula anche in seduta notturna.

Tra i temi indicati come aperti a possibili novita', quelli relativi ad alcune forme contrattuali in particolari settori, al rifinanziamento del servizio civile e incentivi diversificati fra uomini e donne.

Per quanto riguarda gli emendamenti del governo questi si concentrano nel settore del lavoro: tra l'altro si riscrive l'articolo 2 relativo all'apprendistato le cui norme previste finora come temporanee e straordinarie diventano definitive; gli incentivi previsti per le start up innovative si prolungano di un anno, fino al 2016; il Fondo per i disabili aumenta di 10 milioni quest'anno e di 20 milioni per il 2014.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni